Nota Ufficiale di Venerdì 9 Settembre 2016 Mauro Caldini, Consigliere Comunale M5S di Montecchio Emilia

Con piacere, pubblico la dichiarazione del Sindaco Paolo Colli, in merito anche ad una sollecitazione pubblica richiesta, circa quanto contenuto nell’articolo qui sotto riportato.

La nostra azione sul territorio, e volta sempre a consolidare il giusto rapporto tra cittadini ed istituzioni.
Il MoVimento 5 Stelle, nelle istituzioni opera nel pubblico interesse.

Mauro Caldini
Consigliere Comunale M5S
di Montecchio Emilia
*******************************************************************************************************************
Comune di Montecchio Emilia

Dichiarazione del Sindaco Paolo Colli sull’operazione di controllo e di sgombro effettuata stamattina di concerto da Carabinieri e Polizia Municipale nel parcheggio dell’Ospedale Ercole Franchini di Montecchio Emilia

“E’ stata condotta stamattina di concerto dalla stazione locale dei Carabinieri e dalla Polizia Municipale Val d’Enza un’operazione di controllo e di sgombro del parcheggio pubblico dell’Ospedale Ercole Franchini di Montecchio Emilia. L’intervento rientra nelle azioni di prevenzione e di controllo del territorio e dei principali luoghi di frequentazione delle persone.

Si tratta di una azione tesa a contrastare il fenomeno dei ‘parcheggiatori questuanti’ che pur non essendo attività espressamente vietata dalla legge causa disagio e insofferenza crescente nella popolazione.
Tale fenomeno assume connotati intollerabili in luoghi pubblici ‘sensibili’ quali i parcheggi di cimiteri e ospedali, frequentati in particolare da persone anziane e/o in condizioni di particolare fragilità fisica ed emotiva.

I controlli, i presidi e gli interventi di contrasto del fenomeno, con particolare attenzione ai luoghi sensibili, saranno intensificati nelle prossime settimane.

Contemporaneamente, data la valenza generale di una problematica che riguarda tutto il territorio reggiano, quale Sindaco di Montecchio Emilia e Presidente dell’Unione dei Comuni Val d’Enza, chiederò un incontro urgente al Prefetto di Reggio Emilia per concertare ulteriori linee di sviluppo delle azioni e degli strumenti di contrasto.

Più in generale, rimane ovviamente sullo sfondo la necessità da parte dello Stato di interventi legislativi e normativi che consentano alle forze dell’ordine l’efficace contrasto di fenomeni che creano insicurezza e disagio nella popolazione. Si tratta di una richiesta che i Sindaci reggiani hanno con forza posto al Ministro della Giustizia Andrea Orlando nel corso del recente incontro organizzato a Festa Reggio”.

ospedale-franchini-di-montecchio-emilia