Comunicato Stampa 21 Febbraio 2014

Soppressione corse Bus per Reggio Emilia, continuano a prenderci in giro.

Apprendiamo dagli odierni articoli della stampa locale che l’Amministrazione Comunale di Montecchio continua ad eludere i propri cittadini, tanto che ormai a far tempo 1 anno fa non avevamo proposto una petizione popolare per fare propaganda politica ma per evidenziare un’esigenza di servizio pubblico basilare per la qualità della vita dei pendolari, degli studenti e dei fruitori dei servizi pubblici che una cittadina come Montecchio Emilia ha, ed ha sempre avuto in qualità di Comune capo distretto. Abbiamo avuto già allora, una risposta a dir poco risibile ed inaccettabile nei modi e nei tempi.

A quanto pare però, al peggio non c’è mai fine come dicevano una volta…

Sembra di vivere in quel film dove i servizi pubblici “che funzionano o che esistano” sono diventati un optional. Peccato che invece gli stipendi degli Amministratori ci sono, sempre ed i cittadini li pagano sempre attraverso quei servizi pubblici che appunto o  NON Funzionano o NON esistono.

Per conoscere lo stato del “Non servizio” invitiamo magari i nostri Amministratori ad averne prova diretta e non, come pare dagli articoli apparsi oggi sulla stampa, rispondere evasivamente adducendo notizie di risulta non corrispondenti alla realtà.

Ora, qualcosa non torna, perché si potranno creare tutte le società od agenzie pubbliche sovracomunali che si vuole citandole come deputate per le scelte, anche le più improbabili come queste, ricadenti però poi sempre sulla collettività.  Parma è collegata con linea urbana, il vicino Comune di Sant’Ilario fruisce di linea urbana con la città diretta e continuata per tutto l’arco della giornata, Montecchio, invece no! Così non va e così non può andare.

Cara Amministrazione Comunale, Seta o l’Agenzia per la Moblità non hanno preso i voti dei cittadini che viceversa hanno indicato Voi, che siete e rimanete sempre ed in ogni caso il riferimento per l’erogazione ed il funzionamento dei  servizi pubblici che siete stati chiamati (lo dice la parola stessa) a gestire ed amministrare.

Tra pochi mesi i cittadini comunque avranno la possibilità di scegliere chi  la Linea Bus diretta tra Montecchio Emilia e Reggio Emilia la ripristinerà, cioè il MoVimento 5 Stelle e chi invece, come Voi ha dimostrato di non essere in grado di rispondere ai bisogni ed alle esigenze primarie del proprio territorio, succubi di logiche discutibili che reggono per esempio le società dei trasporti così come ci sono oggi date, gli effetti prodotti che ne derivano, privandoci cioè nei fatti del servizio di trasporto pubblico di collegamento diretto tra Montecchio Emilia e Reggio Emilia.

Comunicato stampa di Montecchio 5 stelle relativamente alla soppressione della linea bus per gli studenti

Comunicato stampa di Montecchio 5 stelle relativamente alla soppressione della linea bus per gli studenti