Comunicato Stampa M5S della Val d’Enza: “LE REGOLE VANNO RISPETTATE, DA PARTE DI TUTTI, SENZA SCONTI PER NESSUNO” I Consiglieri Comunali M5S della Val d’Enza chiedono le dimissioni di Gianluca SASSI, Consigliere Regionale M5S”

Abbiamo appreso, dal BLOG DELLE STELLE, organo ufficiale Nazionale della comunicazione per il MoVimento 5 Stelle, che il nostro Consigliere Regionale GIANLUCA SASSI, di Cavriago NON HA RESTITUITO la quota promessa di stipendio così come dal Codice interno di autoregolamentazione del M5S.

Fatichiamo a comprendere quanto avvenuto, perchè stiamo parlando di una persona con cui abbiamo condiviso tutti i momenti della nostra attività politica per il M5S, ed oggi siamo in oggettiva difficoltà a trovare le parole per spiegare questa situazione.

Le regole vanno rispettate da tutti, senza sconti per nessuno. Il MoVimento 5 Stelle, ci ha insegnato questo, sin da quando abbiamo deciso di entrare a farne parte, purtroppo applichiamo e pratichiamo questo insegnamento, nella maniera più dolorosa ed inaspettata possibile.

La nostra campagna elettorale, prosegue regolarmente, perchè questo è l’impegno che ci siamo assunti di fronte ai cittaddini, sostenitori ed elettori che credono in questo progetto politico, che non si ferma di fronte agli sbagli personali.

Tuttavia, senza nascondere nulla, ed in piena coerenza con i valori fondanti del M5S, è grande il dolore personale che proviamo nel richiedere le dimissioni dai propri incarichi di Consigliere Regionale M5S dell’Emilia Romagna, a Gianluca Sassi.

NATASCIA CERSOSIMO,
Capogruppo M5S in Unione dei Comuni della Val d’Enza e Consigliere Comunale di Cavriago

MAURO CALDINI, Consigliere Comunale di Montecchio Emilia

LUCA SILVIO ZANCHIN, Consigliere Comunale di San polo d’Enza